domenica 25 marzo 2012

Il successo dell’eugenetica negli USA, in Europa e nei Paesi secolarizzati



 
di Francesco Agnoli*
*scrittore e giornalista
 
 
Proseguiamo il discorso sull’eugenetica iniziato in Ultimissima 9/03/12. Negli Stati Uniti l’eugenetica si sviluppò inizialmente nei laboratori di Long Island dai seguaci di Francis Galton. I programmi eugenetici statunitensi erano perseguiti e difesi in nome dell’ideologia pseudoscientifica progressista che come obiettivo aveva quello di migliorare l’umanità per arrivare alla selezione di individui perfetti. Qui, come scrive

....CONTINUA A LEGGERE....